BUON NATALE e felice 2011

di Tony Assante Buon Natale. E’ con gioia che anche quest’anno, come direttore di questo periodico on-line, faccio gli auguri a tutti i nostri amici lettori. Il 2010 che volge al termine, è stato un anno difficile. Non solo a causa dell’arcinota crisi economica che fa soffrire il mondo intero e alle molte inquietudini che dalla crisi sono derivate, ma ...

Leggi Articolo »

Falso allarme bomba a Lourdes

Articolo ed intervista di Renzo Allegri Monsignor Paolo Angelino, presidente dalla OFTAL, era presente tra la folla a Lourdes il 15 agosto, quando si è verificato “l’allarme bombe”, e ci ha dato questa commovente testimonianza Leggi l’articolo Il Nostro sito era collegato in diretta: NEWS – MULTIMEDIA L’articolo di Renzo Allegri uscito sul settimanale CHI: Leggi in PDF

Leggi Articolo »

Essere nuovi come la luce

LA POESIA DEL MESE –  A cura di Roberto Allegri In questo numero Roberto Allegri presenta e commenta una delle ultime poesia di Padre David Maria Turoldo, grande voce profetica del nostro tempo. Questa composizione poetica di Padre David Maria Turoldo non ha titolo e per indicarla usiamo le parole del primo verso. La poesia si trova nell’ultimo  libro di ...

Leggi Articolo »

FAMA E IMPRESE DEI “CANI SUPEREROI”

Nel numero scorso abbiamo raccontato la storia delle unità cinofile della “Scuola Cani da Salvataggio”, unica al mondo. E mentre articoli, servizi televisivi, documentari, italiani e stranieri, si interessano di questi meravigliosi “amici” dell’uomo, essi sono al lavoro sulle nostre spiagge dove, dall’inizio dell’estate, hanno già salvato una quindicina di persone. Leggi tutto l’articolo – Acquista i libri di Roberto ...

Leggi Articolo »

Sergio Felipe Oliveira

Molte vicende della vita non hanno spiegazioni razionali, ma noi stiamo con il grande psicanalista Carl Jung che affermava: “Non commetterò il tipico errore di considerare una frode tutto ciò che non sono in grado di spiegare” – Incontriamo il professor brasiliano Sergio Felipe Oliveira, psichiatra, docente universitario, originale ricercatore Leggi tutto l’articolo su IL FAUSTINO

Leggi Articolo »

Constantin Brancusi

di Roberto Allegri Nel 1957 morì a Parigi lo scultore rumeno Constantin Brancusi, considerato uno dei più grandi di sempre. Nel suo studio, lasciato in eredità al Museo di Arte moderna di Parigi con l’ordine di lasciare tutto come stava, vennero trovati appunti, pensieri, riflessioni su quaderni e foglietti che Brancusi aveva scritto nelle sue solitarie notti trascorse a meditare ...

Leggi Articolo »