Home | In evidenza | All’ombra della roccia – Maria Grazia Ignoto

All’ombra della roccia – Maria Grazia Ignoto

carmelo

ALL’OMBRA DELLA ROCCIA: MONASTERO DEL CARMELO IN LOURDES

“All’ombra della roccia” è il titolo del filmato girato nel Monastero della Madonna del Carmelo di Lourdes. Il titolo stesso nasconde il profondo significato dell’Odine del Carmelo. All’ombra cioè nel silenzio della meditazione e della preghiera, silenziose nella contemplazione e pace dell’Amore di Dio, le suore carmelitane sono presenti “nella roccia, per la roccia” e “della roccia”.

Roccia è la Chiesa, la luce, la Parola di Dio sulla terra.

Nella roccia perché questo è un ordine religioso rigido con regole ferree, missione di carità e preghiera. Proiettate a far emergere dalla roccia la luce che inonda il cuore di chi le incontra. E nel silenzio accolgono le suppliche e preghiere dei tanti pellegrini che bussano alla loro porta e le porgono con umiltà e cuore ai piedi di Dio Onnipotente.

E la Santissima Trinità apprezza ed esaudisce le loro preghiere.

Potentissima la loro preghiera fatta davvero senza interesse, ma solo con il cuore e le virtu’ che hanno queste suore speciali scelte dalla Madonna nello Scapolare del Carmelo.

Spose vergini di Gesu’ che, con l’innocenza e virtu’, amano Dio e il prossimo, portando conforto con i loro canti e preghiere a chi ha la Grazia di ascoltarle, alle ore 17, nella Chiesa del Carmelo a Lourdes.

Servizio caritatevole e profonda preghiera per la roccia. Instancabile la continua preghiera giornaliera rivolta per la Santa Chiesa Cattolica Cristiana.

“Della roccia” parte integrante della Chiesa.

Nel DVD in vendita al Monastero, costo euro 18, viene spiegata la giornata delle suore carmelitane sulla base del racconto fatto da Santa Teresa di Lisieux nel suo diario. Regole di vita che sono tipiche di tutti i Monasteri di clausura del Carmelo.

Sveglia alle ore 6.30 e preghiera Angelus a ringraziamento per la Mamma del Cielo.

La giornata prosegue nel silenzio, nella preghiera, nella contemplazione e nella preghiera allo Spirito Santo, la Messa, le lodi e i vespri fino a terminare la giornata con la preghiera comunitaria.

Durante i pasti l’ascolto di letture di attualità o di varia argomentazione di svago.

Non mancano momenti di ricreazione fra le sorelle stesse, momenti dedicati a se stesse come passeggiate nel loro giardino interno del Monastero, contemplazione dal Monastero in completo relax della Grotta di Marsabielle (il Monastero è stato costruito difronte alla Grotta), momenti di lettura personale.
C’è anche il tempo dedicato al lavoro: chi è addetta alla cucina, chi è addetta al ricamo, chi si occupa di produrre prodotti artigianali come cioccolatini e altro.
Tutti questi prodotti sono in vendita al loro negozio all’interno del Monastero in Route de Pau numero civico 17, nella parte aperta al pubblico.
Il Monastero si sostenta di Provvidenza e della vendita di questi prodotti.
Infatti una delle loro regole di vita è quello di lavorare per il sostentamento del Monastero e si intende qui lavorare per produrre prodotti che vengono venduti al pubblico.
Tutto dedicano a Gesu’ soprattutto le piccole cose e ogni momento della giornata. E’ possibile anche fare richieste di alcuni prodotti che verranno poi inviati per posta come per esempio lenzuola ricamate, tovaglie ricamate, fazzoletti decorati, tutto cio che serve per il corredo o altri prodotti in ceramica.

Ogni piccola cosa viene prodotta nell’amore di Dio e per Dio, nella preghiera e rigorosamente fatto a mano.

Sono prodotti davvero speciali e chi li riceve, non riceve solo dei prodotti artigianali, ma la Benedizione di Dio Onnipotente e di Gesu’ che ama infinitamente queste sue mogli che sono state scelte da Lui per una vita consacrata e completamente dedicata a Lui. Noi viviamo in un mondo dove purtroppo sono presenti avvenimenti di violenza, di depressione, di crisi interiore e allontanamento dalla Chiesa, una società di consumismo, di stress quotidiano, viviamo a ritmi incalzanti delle città metropolitane dove la virtu’ della verginità viene vista come un peso da liberarsene subito.

Queste suore sono delle perle preziose per l’umanità e di esempio per la nostra società odierna. Incarnano la Parola di Dio come scelta e ragione di vita. E la loro verginità è una virtu’ che le rende ancor piu speciali agli occhi di Dio. La loro voce innocente, il loro pensare puro, questa loro virtu’ casta e rara, le rende ancor piu gradite al Cielo e le loro preghiere e tutto cio che viene richiesto da loro, viene ascoltato da Dio ed esaudito.

La giornata delle suore carmelitane termina alle ore 22.

Si chiude la luce artificiale nel Monastero, ma non nel cuore e sulla terra, grazie a queste suore.

Si possono incontrare e vedere solo le tre suore carmelitane addette al pubblico nell’ala del Monastero dedicata al ricevimento dei pellegrini. Queste suore sono l’immagine e proiezione di tutto l’Ordine religioso della Madonna del Carmelo.

E’ possibile lasciare intenzioni di preghiera, nominativi di persone che necessitano preghiere o nella Chiesa stessa all’entrata sulla sinistra (troverete un libro che raccoglie le intenzioni di preghiera e i nominativi che verranno poi segnalati per la preghiera all’interno della comunità delle carmelitane che con cura e con piacere pregheranno per queste persone) oppure si puo chiedere e spiegare la situazione alle suore addette al pubblico che riferiranno alle altre consorelle carmelitane.

MARIA GRAZIA IGNOTO

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.