Home » Stampa » Partito un treno speciale da Roma » 28 settembre 2009 » 430 Visualizzazioni

Partito un treno speciale da Roma




ROMA – Un treno speciale per Lourdes è partito anche da Roma. A bordo ci sono 510 pellegrini, tra ammalati, volontari e fedeli, tutti diretti alla cittadina francese. Lì diventeranno parte integrante del pellegrinaggio nazionale dell’Unitalsi, che sarà inaugurato martedì e che durerà fino a venerdì 2 ottobre. I pellegrini romani viaggeranno per tutta la notte e arriveranno in Francia appena domani.

“Ma durante il viaggio non ci sarà tempo per annoiarsi”, spiega il presidente dell’Unitalsi di Roma, Alessandro Pinna. Sul treno, i volontari dell’associazione, che si dedicano ai disabili e agli ammalati accompagnandoli puntualmente a Lourdes e ad altri santuari internazionali, hanno dato il via a varie attività di animazione e intrattenimento. “Sono numerosi i giovani che ci stanno accompagnando e che nei prossimi giorni si dedicheranno all’assistenza dei disabili – osserva Pinna – ma sono molti anche i fedeli e gli ammalati che hanno deciso di aderire all’iniziativa”. Il treno, composto da 13 vagoni, è partito alle 13.30 dalla stazione Roma Ostiense. Domani a Lourdes arriveranno in tutto 12 treni, 12 aerei e un pullman.








Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>