Home | In evidenza | Via libera ai pellegrinaggi Unitalsi per #Lourdes

Via libera ai pellegrinaggi Unitalsi per #Lourdes

Primo volo dall’Italia dopo lockdown martedì 18 agosto e stagione aperta fino all’Immacolata con ben 39 collegamenti per Lourdes

UNITALSI RIPARTE VIA LIBERA AI PELLEGRINAGGI

La Francia riapre le frontiere all’interno dell’Unione Europea e l’UNITALSI (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalti a Lourdes e Santuari Internazionali) riprende ufficialmente la sua stagione di pellegrinaggi verso Lourdes. Ripartono così, dopo tanta attesa, i viaggi verso il Santuario più visitato al mondo, dopo il lockdown causato dall’emergenza Coronavirus.

A partire da martedì 18 agosto da tutta l’Italia l’Unitalsi sta programmando un nuovo calendario di partenze con collegamenti dal nord al sud del Paese che accompagneranno nella cittadina francese i soci e tutti coloro che sono desiderosi di visitare la Grotta dove la Madonna apparve alla piccola Bernadette Soubirous.

“Siamo contenti, emozionati, perché immaginavamo questo giorno da tempo e finalmente è arrivato, ha dichiarato Antonio Diella, presidente Nazionale Unitasi. L’associazione non si è mai fermata, anzi è stata sempre in cammino, lo era prima e lo è ancora di più adesso che è il momento di pensare a ripartire”, il commento del presidente Diella dopo l’annuncio della ripartenza dei pellegrinaggi a Lourdes. “Saranno pellegrinaggi, in aereo e in autobus, necessariamente più contenuti per tutelare la salute delle persone attraverso le misure anti-Covid, nel pieno rispetto di tutte le normative sanitarie e gli standard di sicurezza, ma sono sicuro non meno coinvolgenti. C’è tanta voglia di Lourdes, perché Lourdes ci aspetta e noi siamo pronti”.

Per quello che riguarda i viaggi in aereo, grazie alla collaborazione con la compagnia aerea spagnola Albastar, partner storico dell’Associazione, i soci potranno vivere il pellegrinaggio in completa sicurezza e nel pieno rispetto di tutte le norme previste dal protocollo sanitario stabilito dal Ministero della Salute. Albastar ha maturato una grande esperienza nella gestione di passeggeri con necessità speciali, affermandosi come vettore aereo europeo leader per i collegamenti verso Lourdes, con voli in partenza da diversi aeroporti in tutta Europa.

“Membro IATA con certificazione IOSA, Albastar compagnia aerea spagnola con Stabile Organizzazione in Italia, è lieta di confermare con Unitalsi, nostro partner storico, le attività di volo dall’Italia su Lourdes dal prossimo mese di agosto 2020 fino al 10 di dicembre 2020. “Nel pieno rispetto delle normative in atto la compagnia riprende a volare garantendo ai nostri passeggeri il rispetto dei più stringenti protocolli di sicurezza per permettere loro di volare in tutta tranquillità e adottando una serie di norme preventive utili per salvaguardare il benessere dei nostri clienti e quello dei nostri equipaggi, “dichiara Giancarlo Celani Chief Commercial Officer & Deputy CEO della società.

Fonte articolo >>>


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.