Stampa

Il pellegrinaggio a Lourdes diventa un calvario

Il volo per Cagliari slitta di 11 ore

foto_521698_550x340

Sarebbero dovuti arrivare a Cagliari alle 23 di venerdì, ma sono atterrati all’aeroporto di Elmas intorno alle 10 del mattino di sabato, dopo aver trascorso una notte nello scalo di Barcellona.
Tra i circa 170 passeggeri del volo Vueling che ha collezionato 11 ore di ritardo c’erano anche 40 pellegrini di ritorno da una visita a Lourdes. Tra loro anche quattro persone in sedia a rotelle.
“Non abbiamo ricevuto nessuna indicazione da parte della compagnia aerea”, racconta Marco Cantori, comandante della polizia locale di Selargius, tra gli accompagnatori della comitiva. Il decollo da El Prat, previsto alle 21, è stato prima spostato alle 3 di notte, poi è slittato fino alle 8 del mattino.
“Siamo stati abbandonati nello scalo di Barcellona, un comportamento gravissimo”, dice Cantori. Oggi Vueling ha cancellato 8 voli nell’aeroporto di El Prat.

di Michele Ruffi per Unione Sarda

Avviso: Le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google e sono necessarie a poter mantenere gratuite queste pagine. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio