Home | Il Papa a Lourdes | Aggiornamenti 15 Settembre

Aggiornamenti 15 Settembre

Papa in Francia: ultimo giorno viaggio, oggi lascia Lourdes

(ANSA) – LOURDES, 15 SET – Ultima giornata francese per Benedetto XVI, a conclusione del decimo viaggio internazionale del suo pontificato. Questa mattina papa Ratzinger prendera’ congedo dall’Ermitage St. Joseph, che lo ha ospitato a Lourdes, fara’ una sosta all’oratorio dell’Hopital e nella basilica del rosario celebrera’ una messa con i malati. Poi un elicottero lo portera’ all’aeroporto di Tarbes-Lourdes dove partira’ per l’Italia

Papa/ A Lourdes amministra unzione degli infermi a 10 malati
Migliaia di fedeli per messa conclusiva del viaggio

Lourdes, 15 set. (Apcom) – Il papa ha amministrato il sacramento dell’unzione degli infermi a dieci malati, durante la solenne messa conclusiva celebrata nel santuario di Lourdes e riservata particolarmente agli ammalati. Dopo l’omelia dieci persone – in rappresentanza delle migliaia di sofferenti giunti questa mattina alla celebrazione -, quasi tutte in carrozzina, sono sfilate davanti a Benedetto XVI per ricevere la benedizione.

Al termine della messa papa Ratzinger si trasferirà allo stadio di Lourdes per recarsi, a bordo dell’elicottero all’aeroporto di Tarbes – Lourdes – dove alle 13 è prevista la partenza dell’aereo papale che lo riporterà a Roma.

All’ultimo appuntamento del pontefice nel santuario mariano sono presenti decine e decine di migliaia di fedeli e, fin da questa mattina presto, si sono raccolti nel piazzale davanti alla cattedrale Notre-Dame du Rosaire.

LOURDES: NESSUNA BENEDIZIONE PER I DIVORZIATI, LOTTA A DIVORZIO E MATRIMONIO CIVILE
Di Antonio Rispoli

Continuano, dalla sua visita a Lourdes, in occasione del 150esimo anniversario della presunta apparizione della madonna nella cittadina francese, gli attacchi del Papa alle leggi dei vari Paesi, europei e non, in particolare contro le leggi francesi che sono di solito ispirate ad un sano senso di laicità. E così Ratzinger ha tuonato contro la legge sul divorzio e contro le unioni civili, definite come “leggi che insidiano la famiglia” ed ha ammonito i prelati francesi a non dare la benedizione o i sacramenti ai divorziati, perchè si tratta di unioni illeggittime, perchè l’unica unione legittima è quella basata sul sacramento cristiano del matrimonio e con i figli avuti nell’unione come voluta da DIo. Inoltre ha ricordato che non c’è nulla di strano nella scelta di fare la messa in latino e che questa opzione, reintrodotta dopo 30 anni, va sfruttata il più possibile.

Certo che sembra di parlare con un Papa del 1800, non con uno che vive nel 2008.

I MOMENTI DELLA GIORNATA

Nell’ultimo giorno in Francia, il papa celebra la messa per i malati e percorre l’ultima tappa del ‘Cammino del Giubileo’, recandosi all’Oratoire de l’Hopital, luogo dove Bernadette ha ricevuto la sua prima comunione. Durante la celebrazione conclusiva, Benedetto XVI ha amministrato il sacramento dell’unzione degli infermi a una decina di malati. Alle 12,30, la partenza dall’aeroporto di Tarbes.


I MOMENTI DELLA GIORNATA

LA MESSA. Il momento più intenso del suo pellegrinaggio a Lourdes il papa lo ha voluto dedicare ai malati questa mattina sull’Esplanade. Una celebrazione eucaristica solenne e raccolta, con il canto dello Stabat Mater e l’amministrazione dell’unzione degli infermi e le campane che hanno suonato a festa. Dopo la riflessione sulla Croce di Cristo, oggi la attenzione del papa si è spostata su Marìa che piange ai piedi della Croce. “La sua riservatezza, tuttavia, ci impedisce di misurare l’abisso del suo dolore”, dice il papa, che prima della messa si era congedato dall’Ermitage di St. Joseph di Lourdes e aveva compiuto l’ultima tappa del “Cammino del Giubileo”, visitando l’ Oratorio dove Bernadette ricevette la Prima Comunione. Tra le mille carrozzelle, i lettini e le mantelle bianche di infermieri, hospitaliers, volontari, Benedetto XVI ha ricordato il sorriso di Maria. “Le lacrime versate ai piedi dellaCroce si sono trasformate in un sorriso che nulla ormai spegnerà, pur rimanendo intatta la sua compassione materna verso di noi”. Un sorriso che è per tutti, ma in modo speciale per chi soffre. ”Cercare il sorriso di Maria non è questione di sentimentalismo devoto o antiquato; è piuttosto la giusta espressione della relazione viva e profondamente umana che ci lega a Colei che Cristo ci ha donato come Madre”. La cronaca – Le parole del papa

Papa ringrazia i barellieri di Lourdes

“Braccia della Chiesa, umile serva”.

Cosi’ Benedetto XVI ha definito “i componenti del Servizio sanitario e infermieristico, come pure tutte le persone che, a titoli diversi, negli ospedali e in altre istituzioni, contribuiscono alla cura dei malati con competenza e generosita”. Ma anche il “personale di accoglienza, i barellieri e gli accompagnatori che, provenendo da tutte le diocesi di Francia ed anche da piu’ lontano, si prodigano lungo tutto l’anno intorno ai malati che vengono in pellegrinaggio a Lourdes”.

A tutti il Papa,, prima di lasciare il Santuario dei Pirenei, ha rivolto un “saluto affettuoso” per dire “quanto il loro servizio e’ prezioso”. E ha anche voluto “incoraggiare coloro che, in nome della loro fede, accolgono e visitano i malati, in particolare nelle cappelle degli ospedali, nelle parrocchie o, come qui, nei santuari”.

“Possiate sentire sempre in questa importante e delicata missione il sostegno efficace e fraterno delle vostre comunita’”, ha aggiunto Papa Ratzinger sottolineando che “il servizio di carita’ che voi rendete e’ un servizio mariano”.

“Maria – ha concluso – vi affida il suo sorriso, affinche’ diventiate voi stessi, nella fedelta’ al Figlio suo, sorgenti di acqua viva. Quello che voi fate, lo fate a nome della Chiesa, di cui Maria e’ l’immagine piu’ pura. Possiate voi portare il suo sorriso a tutti”.


RaiNews24

IL SUO GRAZIE AI BARELLIERI DI LOURDES
AGI – Agenzia Giornalistica Italia – 1 ora fa
da tutte le diocesi di Francia ed anche da piu’ lontano, si prodigano lungo tutto l’anno intorno ai malati che vengono in pellegrinaggio a Lourdes“.
Francia: Papa partito da Lourdes Socialisti, discorso Borsa Italiana
Una messa per i malati, oggi il Papa lascia Lourdes per l’Italia 4minuti.it
Papa/ A Lourdes amministra unzione degli infermi a 10 malati Alice News
ASCA – Agenzia Stampa Quotidiana Nazionale – Leggo Online
e altri 329 articoli simili »

Il Tempo
Il Papa a Lourdes: “l’amore è più forte di ogni male”
Reuters Italia – 14 set 2008
LOURDES, Francia (Reuters) – Papa Benedetto XVI, in pellegrinaggio al santuario di Lourdes, ha detto oggi che l’amore può essere più forte di tutti i mali
Omelia di Benedetto XVI nella Messa con i malati a Lourdes Zenit
Benedizione negata a chi si risposa Il Tempo
Ai malati tentati dal rifiuto alla vita Quotidiano Nazionale
korazym.org – RaiNews24
e altri 225 articoli simili »

La Repubblica
La preghiera per l’Italia non deve meravigliare
Il Tempo – 6 ore fa
Perciò, un Papa sempre più mariano, si reca alla fine del viaggio nel luogo principale, nel posto del “perché” della trasvolata francese: Lourdes.
Papa, ultima messa a Parigi poi tappa a Lourdes La Stampa
Papa, secondo giorno di visita in Francia Oggi il trasferimento a L’Unione Sarda
Papa; A Lourdes in 200mila per messa 150 anni da apparizioni Tendenze Online.Info
il Giornale – ticinolibero.ch
e altri 165 articoli simili »

Avviso: Le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google e sono necessarie a poter mantenere gratuite queste pagine. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.