Home | Comunicazioni | Attesi a Lourdes circa 8 mila nomadi

Attesi a Lourdes circa 8 mila nomadi

Attesi a Lourdes circa 8 mila nomadi per le celebrazioni di Nostra Signora dei Gitani

Circa 8 mila gitani e nomadi giungeranno a Lourdes per il loro pellegrinaggio annuale che quest’anno si svolgerà dal 20 al 25 agosto. Lo si apprende dal sito www.eglise.catholique.fr. L’evento sarà caratterizzato il 24 agosto dalla traslazione del simulacro pellegrino di Nostra Signora dei Gitani nella Grotta. Qui presiederà una Messa mons. Raymond Centène, vescovo di Vannes. La storia di Nostra Signora dei Gitani è legata ad un miracolo: alla fine della seconda guerra mondiale una famiglia di zigani rimasta illesa dopo che la roulotte sulla quale viaggiava aveva preso fuoco perché urtata da un camion dell’esercito americano, ha voluto rendere omaggio alla Vergine dedicandole una scultura in legno. Nostra Signora dei Gitani porta in una mano una piccola roulotte e nell’altra regge Gesù Bambino; benedetta da Paolo VI nel 1965 è venerata da diverse etnie di nomadi. (A cura di Tiziana Campisi)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.