Home | LOURDES | Puntate di A Sua Immagine

Puntate di A Sua Immagine

Gli argomenti al centro delle puntate di “A Sua Immagine” del 6-7-8 dicembre

Roma – Quello dell’Immacolata Concezione, che sancisce come la Vergine Maria sia stata preservata immune dal peccato originale fin dal suo concepimento, è sempre stato un dogma discusso e di difficile comprensione

A Sua Immagine
Il presepe e la città
Sabato 6 dicembre 2008, ore 17.10 – Rai Uno

Conduce Rosario Carello
commento al Vangelo Padre Raniero Cantalamessa
regia Marco Brigliadori
produttore esecutivo Laura Misiti

Inizia dal 6 dicembre un ciclo di puntate del sabato di A Sua Immagine in preparazione al Natale dedicate alla tradizione del Presepe declinato e attualizzato in diversi contesti: la città, i luoghi di lavoro e la famiglia.
Nella puntata in diretta alle 17.10 su RaiUno, la città prescelta è Napoli, culla della tradizione presepiale italiana, ma anche luogo simbolo della creatività come mezzo di riscatto sociale. Rosario Carello intervista padre Gennaro Matino, responsabile dell’Ufficio per le Comunicazioni sociali della Diocesi di Napoli e raccoglie in studio le testimonianze di un gruppo di giovani della Caritas di San Giovanni a Teduccio, quartiere della periferia orientale del capoluogo campano, dove la Chiesa svolge attività di recupero dei giovani a rischio attraverso diverse discipline artistiche.
Mentre alcuni di loro si diletteranno durante la diretta a realizzare delle statuine per il Presepe davanti alle telecamere di A Sua Immagine, Salvatore, scampato all’attentato camorristico in cui fu ucciso il padre quando lui aveva solo un anno, racconta come il teatro l’abbia salvato a un destino già scritto. A seguire “Le ragioni della speranza” con il commento al Vangelo di padre Raniero Cantalamessa che inizia dallo splendido scenario delle rovine greche di Paestum un viaggio nel sud Italia.
 
Sul sito www.asuaimmagine.rai.it  sarà possibile rivedere l’intera trasmissione.

Domenica 7 dicembre 2008, ore 10.30 – Rai Uno

conduce Rosario Carello
regia Marco Brigliadori
produttore esecutivo Laura Misiti

Gesú è veramente esistito? È nato realmente il 25 dicembre dell’anno zero? Perché proprio a Betlemme?
Sono alcune delle domande comuni fatte da gente comune che animeranno il dibattito della puntata di A Sua Immagine di domenica 7 dicembre 2008, in diretta su Rai Uno alle 10.30.
Rosario Carello le rivolge in studio a padre Paolo Garuti, docente di Scienze bibliche presso la Pontificia Università S. Tommaso di Roma e dell’Ecole Biblique di Gerusalemme. A parlare della storicità di Gesú anche Franco Scaglia giornalista esperto di Medio Oriente e vicepresidente di Raisat.
Nel notiziario presentato da Francesca Fialdini, gli appuntamenti culturali e l’attualità della Chiesa italiana.
Alle 12 il consueto appuntamento con la recita dell’Angelus di Papa Benedetto XVI, da Piazza San Pietro.


Lunedì 8 dicembre 2008, ore 10.30 – Rai Uno

conduce Rosario Carello
regia Gaia Valeria Rosa
produttore esecutivo Laura Misiti

Quello dell’ Immacolata Concezione, che sancisce come la Vergine Maria sia stata preservata immune dal peccato originale fin dal suo concepimento, è sempre stato un dogma discusso e di difficile comprensione.
Ma qual’è l’origine di questo dogma e che senso ha per i fedeli?
Se ne parla nella puntata speciale di A Sua Immagine di lunedì 8 dicembre 2008, in diretta su Rai Uno a partire dalle 9.58, subito prima di cedere la linea a Fabio Zavattaro per la telecronaca della S. Messa dalla Basilica di Santa Maria Maggiore di Roma, presieduta dal Segretario di Stato della Città del Vaticano, il Cardinal Tarcisio Bertone.
Al termine della S. Messa, Rosario Carello riprende il dibattito insieme a Mons. Gian Paolo Angelino, presidente dell’Opera Federativa Trasporto Ammalati Lourdes (Oftal) per ricordare anche la chiusura dell’anno giubilare per il 150° anniversario delle apparizioni della Madonna a Lourdes.
In studio anche due significative storie di devozione mariana.
Alle 12 il consueto appuntamento con la recita dell’Angelus di Papa Benedetto XVI, da Piazza San Pietro.

di Ma. Gu.

Avviso: Le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google e sono necessarie a poter mantenere gratuite queste pagine. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.